Articoli più recenti

Pagine dei Soci

Licia Sirch

Inserito in Pagine dei Soci

Licia Sirch si è laureata in filosofia presso l’Università di Padova e diplomata in Paleografia e Filologia musicale presso l’Università di Pavia-Cremona. Dal 1989 al  2004 è stata Professore e Bibliotecario presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza e dal 2004 occupa la stessa cattedra presso Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Dal 2003 al 2011 è stata docente a contratto di ‘Storia della stampa e dell’editoria musicale’ presso la facoltà di Musicologia dell’Università di Pavia - Cremona. Ha svolto negli anni varie ricerche a carattere musicologico e bibliografico che hanno dato esito a pubblicazioni su riviste specializzate, volumi collettanei e monografie. 
Ha partecipato a convegni nazionali e internazionali e a gruppi di ricerca organizzati da Istituti e Università Italiane: Fondazione “Olga e Ugo Levi” di Venezia, Società Italiana di Musicologia, Società Filarmonica di Trento, Fondazione “C. Monteverdi” di Cremona, Università di Padova e Venezia, Università Cattolica di Milano, Amici della Musica di Padova, Accademia Olimpica di Vicenza, Conservatorio “B. Marcello” di Venezia, Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, International Association Music Libraries, Archives and Documentation Centres (IAML), Kunitachi College of Music di Tokyo, Accademia Nazionale di S. Cecilia, Istituto Italiano di Storia della Musica, Centro Tedesco di Studi Veneziani, Teatro alla Scala.
Dal 2002 al 2004 è stata responsabile per la IAML-Italia del progetto internazionale IRMA (International Register of Musical Archives). Dal 2003 fa parte del comitato scientifico del periodico annuale della Società Italiana di Musicologia (SIdM) «Fonti musicali italiane» e dal 2004 al 2009 ha fatto parte del comitato scientifico della SIdM come responsabile del settore Collane di testi musicologici. 
Con Teresa M. Gialdroni è attualmente  responsabile del progetto Clori. L’archivio della cantata italiana della SIdM, realizzato in collaborazione con l’Università Tor-Vergata di Roma e l’Istituto Nazionale per la Storia della Musica. Il progetto è stato presentato in occasione del convegno internazionale La cantata da camera intorno agli anni italiani di Händel: problemi e prospettive di ricerca, a cura dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia, dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, della SIdM e dell’Istituto Italiano di Storia della Musica, svoltosi a Roma presso il Parco della Musica il (12-14 ottobre 2007); il database Clori, oggi consultabile in Internet, è stato anche presentato da L.S. alla tavola rotonda Research Directions in the Italian Cantata, che ha avuto luogo all’Annual Meeting dell’American Musicological Society svoltosi a Nashville, Tennesee, 6-9 Novembre 2008 ed è stato inoltre oggetto del corso tenuto da L.S. presso l’università di Vienna (anno accademico 2011-12): Cantata research with CLORI (online data base): Hands on training on Italian Cantatas for the Viennese imperial court around 1700.
L. S. si è in particolare occupata della figura e dell’opera del musicista Amilcare Ponchielli di cui ha curato il catalogo tematico, la ‘voce’ in MGG e sul quale ha scritto vari articoli. Inoltre ha collaborato con l’Università di Ann Arbor alla raccolta e alla registrazione discografica di brani inediti di A. Ponchielli e organizzato nel 2001 a Cremona la tavola rotonda sul tema Amilcare Ponchielli e la musica per banda. Ha partecipato al 21st Annual Early Brass Festival of the Historical Brass Society (Bennington College, Bennington VT, USA, 8-10 luglio, 2005) con la relazione The Catalog of the Music of Amilcare Ponchielli (1834-1886) and Ponchielli’s music for band: a story. Da allora collabora con Henry Howey (Sam Huston State University, Huntsville, Texas) all'edizione della musica per banda di Amilcare Ponchielli. Attualmente sta lavorando alle opere recentemente rinvenute del giovane Ponchielli.
Ha organizzato per la SIdM e il Conservatorio “G. Verdi” di Milano il convegno internazionale di studi L’insegnamento dei conservatorî, la composizione e la vita musicale nell’Europa dell’Ottocento, svoltosi presso il Conservatorio di Milano dal 28 al 30 novembre 2008 di cui ha curato gli Atti con Maria Grazia Sità e Marina Vacccarini.
Attualmente la sua ricerca è indirizzata verso la musica vocale da camera fra ‘700 e ‘800, in particolare sulla produzione di liriche su testi metastasiani.
Dal 2011 L.S. è Presidente del Centro Studi "Amilcare Ponchielli" che ha sede a Cremona.
Attualmente la sua ricerca è indirizzata verso la figura e l’opera di A. Ponchielli di cui, tra l’altro, ha pubblicato il catalogo tematico e redatto le “voci” in MGG Die Musik in Geschichte und Gegenwart, e nel Grove music online.
Ha recentemente partecipato al Congresso Music Research in the Digital Age organizzato da IAML (International Association of Music Libraries) – IMS (International Musicological Society), svoltosi a New York (21-26 June 2015), con la relazione: CLORI, the database of the Italian cantata ten years later: A resource for research and a research for resources.

Ambiti di ricerca

Musica vocale da camera dei secoli XVII-XIX; Figura e opera di A. Ponchielli; Repertorio bandistico italiano del XIX sec.; Storia dell’editoria musicale; Bibliografia musicale.

Pubblicazioni

  1. MONOGRAFIE:

    • Catalogo tematico delle musiche di Amilcare Ponchielli. - Cremona : Fondazione Monteverdi, 1989. - (Instituta et Monumenta. Serie II: Instituta ; 12);
    • L'Anfione dell'Adria: Catalogo tematico di Carlo Grossi [Vicenza 1634 - Venezia 1688]. - Venezia: Edizione Fondazione Levi, 1999.


  2. VOLUMI CURATI:

    • Antonio Buzzolla : una vita musicale nella Venezia romantica / a cura di Francesco Passadore e Licia Sirch. - Rovigo : Associazione Culturale Minelliana, 1994;
    • Canoni bibliografici. Atti del convegno internazionale IAML-IASA. Perugia, 1-6 settembre 1996 / A cura di Licia Sirch. - Lucca : LIM, 2000;
    • Ponchielli e la musica per banda, Atti della Tavola Rotonda (Cremona, Ridotto del Teatro Ponchielli, 27 Aprile 2001) / a cura di Licia Sirch. – Pisa: ETS, 2005.
    • L’insegnamento dei Conservatori, la composizione e la vita musicale nell’Europa dell’Ottocento. Atti del Convegno Internazionale di Studi, Milano, Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” (28-30 Novembre 2008) / a cura di Licia Sirch. Maria Grazia Sità e Marina Vaccarini. - Lucca : Libreria Musicale Italiana, 2012.


  3. SAGGI IN PERIODICI E IN VOLUMI MISCELLANEI:

    • "Violini piccoli alla francese" e "canto alla francese" nell'Orfeo (1607) e negli "Scherzi musicali" (1607) di Monteverdi, in «Nuova Rivista Musicale Italiana». - Vol. 15, n. 1 (gennaio-marzo 1981), p. 50-65;
    • I Mori di Valenza : Ponchielli, Cadore e la critica, in Amilcare Ponchielli / a cura di G. Tintori, Milano: Nuove Edizioni, 1985;
    • Due madrigali spirituali di scuola ferrarese, in «Rivista internazionale di musica sacra». - Vol. 7, n. 1 (gennaio-marzo 1986), p. 74-94;
    • Il Secondo Libro di Madrigali a cinque voci di Alfonso Fontanelli (1604), in «Nuova Rivista Musicale Italiana». - Vol. 20, n. 2 (aprile-giugno 1986), p. 225-256;
    • Arrigo Boito. I primi dieci anni (1842-1852) : l'ambiente, la famiglia, i maestri. In Arrigo Boito / a cura di G. Tintori, Milano: Nuove Edizioni, 1986;
    • Manoscritti di musica per banda di Amilcare Ponchielli. In «Nuova Rivista Musicale Italiana». - Vol. 22, n. 2 (aprile-giugno 1988), p. 211-214;
    • La giovinezza e gli studi di Giovanni Bottesini, in Giovanni Bottesini (1821 - 1889). / A cura di Gaspare Nello Vetro. - Parma: Univ. di Parma, 1989;
    • «Era l'anima mia»: Monteverdi, Fontanelli, Pecci e Pallavicino. Note sulla "seconda pratica". - In «Rassegna Veneta di Studi Musicali», V-VI, 1989/90, pp. 103-135;
    • Attività e istituzioni musicali private a Crema nella prima metà dell'Ottocento. - In Giovanni Bottesini e la civiltà musicale cremasca. Atti del Convegno di studi. Crema, 25 ottobre 1989 / a cura di Flavio Arpini e Elena Mariani. - Crema: Quaderni del Centro Culturale S. Agostino, 1991; Passato, presente e futuro nella Storia universale del canto di Gabriele Fantoni (1873). In Giovanni Bottesini : tradizione e innovazione nell’Ottocento musicale italiano / a cura di Flavio Arpini e Elena Mariani. – Crema : Quaderni del Centro Culturale S. Agostino, 1993;
    • Le canzoni in dialetto veneziano di Antonio Buzzolla. In Antonio Buzzolla, cit., pp. 327-369;
    • «Et pur è meglio un gentiluomo che un Giuseppino che canti» : Un musico per il Cardinale Alessandro d'Este (Roma, 1601). - In Il madrigale oltre il madrigale : Dal Barocco al Novecento: destino di una forma e problemi di analisi. Atti del IV Convegno Internazionale sulla musica italiana nel secolo XVII. Lenno - Como, 28-30 giugno 1991 / A cura di A. Colzani, A. Luppi e M. Padoan, Como: A.M.I.S., 1994, pp. 197-226;
    • «Qui si recita un'opra cantata» : La partitura manoscritta del Trionpho di Cesare (1672-73). In La scena della gloria. Drammaturgia e spettacolo a Milano in età spagnola / A cura di Annamaria Cascetta e Roberta Carpani. Milano: Vita e Pensiero, 1995, pp. 379-442;
    • «L'emerito Giannagostino Perotti, riputatissimo e nelle pratiche e nelle teoriche della scienza»: note su Perotti Maestro di Cappella a San Marco (1811–1855). In La cappella musicale di San Marco nell'età moderna. Atti del convegno internazionale di studi. Venezia, Palazzo Giustinian Lolin, 5–7 settembre 1994 / A cura di Francesco Passadore e Franco Rossi. - Venezia: Fondazione Levi, 1998, pp. 527–567;
    • Le filarmoniche di Cremona: statuti, protagonisti, repertori e archivi. In Accademie e società filarmoniche. Organizzazione, cultura e attività dei filarmonici nell'Italia dell'Ottocento. Atti del Convegno di Studi, Trento 1 - 3 dicembre 1995 / A cura di Antonio Carlini. - Trento: Società Filarmonica, 1998, pp. 193-218;
    • La stanza della memoria dell'Ottocento musicale cremonese: Il fondo della Pia Istituzione Musicale. In «Fonti Musicali Italiane», 3/1998, pp. 155-198;
    • La musica strumentale da camera di Vittorio Trento. In La musica strumentale nel Veneto fra '700 e '800. Atti del convegno internazionale di studi, Padova, 4–6 novembre 1996 / A cura di Lucia Boscolo e Sergio Durante. Padova: Cleup, 1999 (in collaborazione con Alberto Zanotelli);
    • Il poema La musica di Tomás de Iriarte (1779-1789) : Itinerari dell'estetica musicale a Venezia tra Sette e Ottocento. In "L'aere è fosco, il ciel s'imbruna" : Arti e musica a Venezia dalla fine della Repubblica al Congresso di Vienna, Atti del Convegno Internazionale di Studi, Venezia, 10 - 12 aprile 1997 / A cura di F. Passadore e F. Rossi. - Venezia: Edizione Fondazione Levi, pp. 43-69;
    • Le tre redazioni del quartetto per fiati op. 110 di Ponchielli. In Problemi e metodi della filologia musicale : Tre tavole rotonde. / A cura di Stefano Campagnolo. - Lucca–Cremona: LIM–Una Cosa Rara, 2000, pp.159-168;
    • Musica, letteratura e arti grafiche : La lirica da camera e l’editoria a Milano nell’età romantica. In Canoni bibliografici, pp. 130-192;
    • Il contributo di Carlo Serini alla conoscenza di Antonio Salieri in Italia. - In Attorno al palcoscenico : La musica a Trieste fra Sette e Ottocento e l’inaugurazione del Teatro Nuovo (1801) / A cura di Maria Girardi e Paolo Da Col. – Bologna : Fondazione Donizetti ; Forni, 2001, pp. 219-236;
    • Metastasio nella lirica vocale da camera dell’Ottocento : Un primo approccio. In Il canto di Metastasio : Convegno internazionale di studi. Venezia 13-16 Dicembre 1999 / A cura di Maria Giovanna Miggiani. Bologna : Forni, 2004, pp. 747-834;
    • Aspetti dell'editoria musicale bresciana dopo il concilio di Trento. In «Fonti Musicali Italiane» N. 8/2003, pp. 7-30;
    • Trascrizioni, pot-pourri, fantasie, ricordanze di brani d’opera. Aspetti drammaturgici e formali in Ponchielli e la musica per banda, Atti della Tavola Rotonda, cit.
    • The Doctrine of a Critical Edition of the Band Music of Amilcare Ponchielli. In «Philomusica», 2004-5 (con Henry Howey);
    • Scheda relativa agli autografi di A. Ponchielli in Kunitachi Ongaku Daigaku Shozo Kichosho Kaidai Mokuroku = An Annotated Catalogue of Rare Musical Items in the Kunitachi College of Music Library, ed. by Yumiko Hasegawa, Tokyo, Kunitachi College, 2006, p.48-9;
    • Ponchielli e il Sindaco Babbeo. L’esordio teatrale di un musicista a Milano nel 1851, in «Studi Musicali», xxxvi, 2007, n. 1, pp. 191-229;
    • La tradizione della cantata metastasiana “La scusa” intonata da Galuppi (1780), in Baldassare Galuppi "il Buranello": aspetti e vicende della vita e dell'arte, a cura di Rodobaldo Tibaldi, Venezia: Marsilio, 2007, pp. 123-150
    • Notturno italiano. Sulla musica vocale da camera tra Sette e Ottocento, in «Rivista Italiana di Musicologia», xl, 2005, nn. 1-2, pp. 153-226.
    • Per una storia bibliografica delle edizioni musicali di Alessandro Rolla. Alcuni casi significativi, in Alessandro Rolla (1757-1841). Un caposcuola dell’arte violinistica lombarda, atti del Convegno di studi, Pavia, Università degli Studi, 4-6-maggio 2007, a cura di Mariateresa Dellaborra, Lucca, LIM, 2010, pp. 83-111;
    • Verdi, Maffei, Hayez e il “Semantic web”, in La musicologia come pretesto. Scritti in memoria di Emilia Zanetti, a c. di Tiziana Affortunato, Roma, Istituto Italiano per la Storia della Musica, 2010, pp. 469-503.
    • Clori: the Archive of the Italian Cantata. In «Fontes Artis Musicae», 52/2, 2011, pp.137-147
    • La formazione del compositore nell’I. R. Conservatorio di Milano a metà ‘800. Il caso Ponchielli. In L’insegnamento dei Conservatori, la composizione e la vita musicale nell’Europa dell’Ottocento. Atti del Convegno Internazionale di Studi, Milano, Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” (28-30 Novembre 2008) / a cura di Licia Sirch, Maria Grazia Sità e Marina Vaccarini. - Lucca: Libreria Musicale Italiana, 2012, pp. 545-603;
    • Amilcare Ponchielli, in MusiCremona: itinerari nella storia della musica di Cremona / a cura di Raffaella Barbierato e Rodobaldo Tibaldi, Pisa: ETS, 2013, pp. 488-493;
    • Le bozze di stampa di Falstaff e le ultime rifiniture di Verdi, in Falstaff : commedia lirica in tre atti / libretto di Arrigo Boito; musica di Giuseppe Verdi. - Milano edizioni del Teatro alla Scala, 2013, pp. 116-121;
    • Il Convegno (Cremona-Milano, 1856) e Paolo e Virginia (Roma, 1877). Sulla musica strumentale da camera di Amilcare Ponchielli, in Studi in omaggio a Guido Salvetti, a c. di Andrea Estero, Maria Grazia Sità e Marina Vaccarini, in corso di stampa
    • “Clori, il database della cantata italiana”, nove anni dopo: verifiche, osservazioni e novità. In «Quaderni estensi» n. 6 (2014) (con Giacomo Sciommeri), in http://quaderniestensi.beniculturali.it/qe6/index.html
    • La barcarola e il Pittoresco: dalla tradizione settecentesca all’opera italiana del primo Ottocento. Alcuni casi e alcune considerazioni, in Barcarola: il canto del gondoliere nella vita quotidiana e nell'immaginazione artistica, a c. di Sabine Meine ; con la collaborazione di Henrike Rost. - Roma : Viella ; Venezia : Centro tedesco di studi musicali, c2015, pp. 117-137.
    • Pentagrammi manzoniani. Amilcare Ponchielli e I promessi sposi. - Milano : Centro Nazionale Studi Manzoniani, 2015. Continene di L. Sirch: Amilcare Ponchielli e I promessi sposi  di Alessandro Manzoni. le due redazioni dell'opera (1856 e 1872-1875)L'edizione critica del libretto di Emilio Praga (1872-75) a c. di L. Sirch; il saggio di Mauro Novelli: Lo spettro del "vegliardo". Praga e Manzoni; un'Appendice a c. di Angelo Stella con l'edizione diplomatica della prima edizione (1856) del libretto dell'opera di Ponchielli, un'edizione diplomatica del libretto de  I Promessi sposi, melodramma in quattro atti di Antonio Ghislanzoni ed Enrico Petrella (1869); un Poscritto di Angelo Stella con la segnalazione e il commento di una lettera inedita di Ghislanzoni e Lorenzo Sonzogno (1869) sui suoi Promessi sposi.


  4. VOCI DI DIZIONARI E ENCICLOPEDIE:

    • “Voce” Giovanni Agostino Perotti in New Grove Dictionary of Music and Musicians, The new Grove dictionary of music and musicians / edited by Stanley Sadie ; executive editor John Tyrrell. – 2. ed. [London] : Macmillan, 2001, 29 vol.;
    • “Voce” Ponchielli, Amilcare in Die Musik in Geschichte und Gegenwart, nuova ed.;
    • "Voce" Ponchielli in Grove music online (ultima redazione 2015) http://www.oxfordmusiconline.com/subscriber/article/grove/music/22074?q=Ponchielli+amilcare&search=quick&pos=1&_start=1#firsthit
    • “Voce” Andrea Antico da Montona e “Voci” relative a editori musicali milanesi e bresciani del XVI-XVII sec. [Bozzola, Sabbio, Marchetti, Turlino, Vendramino, Bizardo, Gottardo, Da Ponte (Pontio), Cesare Pozzo, Tebaldino]. In Dizionario degli editori musicali italiani 1500-1700 / a cura di Bianca Maria Antolini. – SIdM, in corso di elaborazione


  5. RECENSIONI:

    • Varie in «Nuova Rivista Musicale Italiana» fra il 1980 e 1990 e in altri periodici.

      Fra le ultime, in
      «Rivista della Società Italiana di Musicologia»:

      • 2000 GIORGIO SOMMI PICENARDI, Dizionario biografico dei musicisti […] cremonesi, edizione annotata da C. Zambelloni, Amsterdam-Cremona, 1997;
      • 2001 Milano musicale 1861-1897, a cura di B. M. Antolini, Lucca, 1999;
      • 2002 La romanza italiana da salotto, a cura di Francesco Sanvitale, Torino, 2002;

      In «Fontes Artis Musicae»:

      • 2001 Dizionario degli editori musicali italiani, 1750-1930. – A cura di B. M. Antolini.


  6. BOOKLETS VARI IN CD:

    Fra questi:

    • Il convegno. Amilcare Ponchielli Première Recording of Solo Works for Winds, dir. by Fred Ormand, Danacord, Copenhagen 1996 (DACOCD 471)
    • A Ponchielli. Concerto per banda, musiche di A. Ponchielli, dir. Luca Valenti, tromba solista Gabriele Cassone, Banda Civica Musicale di Soncino, Stradivarius, [Milano] 2001 (STR 33591)
    • A Ponchielli. Concerto per banda, musiche di A. Ponchielli, dir. Luca Valenti, tromba solista Gabriele Cassone, Banda Civica Musicale di Soncino, Stradivarius, [Milano] 2001 (STR 33591)
    • Musica del Risorgimento 2011. [musiche di Giuseppe Verdi, Ernesto Cavallini, Amilcare Ponchielli et al.]. Cameristi della Scala. Milano, Paragon- Amadeus, 2011

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy