Articoli più recenti

Pagine dei Soci

Francesco Spada

Inserito in Pagine dei Soci

Via Donizetti 6, 74020 Montemesola (TA)
Tel. 0995664581 - 0995628104
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Francesco Spada è nato a Taranto il 8/7/1954, laureato in medicina, specializzato in ematologia e dal 1979 esercita la professione di medico di famiglia a Grottaglie (TA). Direttore e animatore dell'omonima collezione, da oltre venticinque anni ricerca e colleziona strumenti musicali, studiandone le forme, i materiali, i suoni, le taglie ed i costruttori.
La Collezione conta oltre 550 strumenti musicali (sito internet www.collezionespada.it) oltre a una ricca biblioteca e numerose partiture dal '700 ai primi del '900 che sono fonte di studio e di ricerca; numerosi pezzi della Collezione sono stati esposti in importanti mostre a Bologna, Bari, Brindisi, Grottaglie, Taranto, Martina Franca, Mottola, Santa Cesarea Terme.
Da anni si dedica allo studio dell'organologia, alla catalogazione, conservazione e restauro di strumenti musicali ed è autore di progetti e lezioni sul tema del restauro e della conservazione dei beni musicali materiali ed immateriali, presso il Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio di Bari (CASA PICCINNI).
È autore di lezioni e ricerche sui temi dell'Organologia e la Storia degli Strumenti, classificazione e catalogazione, contestualizzazione degli strumenti e dei costruttori.
È autore di studi e lavori su alcune metodiche diagnostiche (radiografia, risonanza magnetica, fotogrammetria scanner-laser, fotografia a U.V. ed infrarossi) indispensabili per un corretto approccio alla diagnostica ed al restauro organologico.
Attualmente è docente presso il Conservatorio di Taranto del corso di Storia degli strumenti a fiato nel master di “Alta specializzazione per strumentisti a fiato nel repertorio solistico ed orchestrale”.
Ha collaborato con l'Accademia di Belle Arti di Lecce per il progetto di Tutela e Valorizzazione dei Beni Musicali ed al progetto di ricerca sui nuovi linguaggi museografici ed espositivi per il patrimonio musicale.
Collabora stabilmente con il Festival della Valle d'Itria di Martina Franca fornendo strumenti d'epoca per i concerti con strumenti originali.
Collabora con la Fondazione Notte della Taranta per la realizzazione dell'ecomuseo: Strumenti della musica popolare salentina.
Tiene lezioni di tutela e valorizzazione del patrimonio musicale presso l'Università del Salento, nel corso di laurea in Conservazione dei Beni Culturali.
La collezione Spada attualmente produce una notevole quantità di materiale didattico utilizzato anche per le tesi di laurea  e i supporti didattici informatizzati sulla storia degli strumenti musicali e la storia delle bande salentine.

Ambiti di ricerca

Tutela e valorizzazione del patrimonio musicale, organologia, catalogazione e classificazione del patrimonio musicale materiale e immateriale, linguaggi museografici ed espositivi.

  1. PUBBLICAZIONI:

      • Beni musicali e piccoli musei, Tarentum editrice, Taranto 2005
    1. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=RestauroStrumentiEbook
    2. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=SpadaAtti
    3. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=MarciaFunebreTaranto
    4. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=BandeEbook
    5. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=CollezioneSpadaEbook
    6. http://www.ebookcafe.it/italiano/ebookdwn.php?myebook=BasseBande)

       

  2. CONVEGNI E RELAZIONI:

    • La banda: un patrimonio culturale da tutelare e valorizzare, tenutosi a Montescaglioso (MT) il 28 Dicembre 2008, in occasione del convegno: HARMONIEMUSIK, LA BANDA ieri, oggi e domani.
    • Tutela e valorizzazione dei beni musicali, tenutosi a Brindisi il 30 Agosto 2007, in occasione del Barocco Festival.
    • Uomini e bande, tenutosi a Cisternino il 19 Luglio 2007, in occasione del Festival della Valle d'Itria.
    • Orchestrambulante, tenutosi a Cisternino il 18 Luglio 2006 in occasione del Festival della Valle d'Itria.
    • Chitarre e chitarrari pugliesi, tenutosi a Mottola 15 e 16 Luglio 2006 in occasione del Festival internazionale della chitarra.
    • Il museo degli strumenti musicali: nuove proposte, tenutosi a Taranto il 2 Ottobre 2005 per la giornata nazionale degli Amici dei Musei.
    • Verso un Museo della religiosità popolare degli Aurunci, tenutosi a Maranola il 23 Gennaio 2005.
    • Strumenti musicali e società tra oriente e occidente, tenutosi a Bari il 13 Novembre 2004.
    • Beni musicali e piccoli musei, tenutosi a Taranto dal 31 Marzo al 2 aprile 2004 in occasione della giornata nazionale degli Amici dei Musei.


  3. MOSTRE:

    • Gli strumenti da banda, Montescaglioso (MT) il 28 Dicembre 2008, strumenti da banda dalla Collezione Spada. In occasione del convegno: HARMONIEMUSIK, LA BANDA ieri, oggi e domani.
    • Musica fuori dai teatri, Grottaglie (TA) 9 Marzo – 25 Maggio 2008, strumenti popolari e da strada dalla Collezione Spada. www.musicafdt.altervista.org
    • Gli strumenti della maraviglia, Brindisi 28 Agosto – 30 Agosto 2007, in occasione del Barocco Festival.
    • Antiche chitarre dalla Puglia e dal mondo, a Mottola 15 e 16 Luglio 2006 in occasione del Festival internazionale della chitarra.
    • Mauro Giuliani (1781 – 1829) curiosità di famiglia, Pinacoteca Provinciale di Bari 17 Settembre – 19 Novembre 2005.
    • Ancia, doppia ancia e flauti popolari tenutosi a Maranola il 23 Gennaio 2005, durante il Festival di musica e cultura popolare La Zampogna.
    • Chitarre e mandolini, Mottola (TA)10 Luglio – 19 Luglio 2004 in occasione del Festival internazionale della chitarra.
    • Musica Ritrovata 6 Bari 13 Novembre 5 Dicembre 2004, giovani artisti e musica antica nel cuore di Bari.
    • Antichi strumenti musicali in Puglia, S. Cesarea Terme (LE), 13 Luglio - 21 Luglio 2002.
    • Strumenti a fiato in legno dalle collezioni private italiane, Bologna 19 Maggio – 1 Luglio 2001.
    • Il tempo di Niccolò Piccinni, Bari, Castello Svevo, 30 Settembre – 6 Dicembre 2000.
    • Gli strumenti musicali, Martina Franca Luglio 1999, durante il Festival della Valle d'Itria.

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy