Articoli più recenti

Convegni patrocinati

(2015) Musica e tecnologia negli anni Cinquanta. La creatività integrata di Giacinto Scelsi e Vieri Tosatti

Inserito in Convegni patrocinati

Fondazione Isabella Scelsi, Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi,
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Con il contributo di
Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo,
Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali;
Soprintendenza Archivistica del Lazio; Regione Lazio

Con il patrocinio di
Società Italiana di Musicologia

In collaborazione con
Associazione Nuova Consonanza, Carnegie Mellon University, Pittsburgh, USA,
Conservatorio “Santa Cecilia”, Roma; CRM – Centro Ricerche Musicali;
Edizioni Salabert, Parigi; Federazione Cemat, Roma;
Kunstuniversität Graz Institut für Elektronische Musik und Akustik

 

Convegno Internazionale di Studi, installazione sonora d’arte, sezioni espositive, presentazione di cd, eventi sonori

Roma, Auditorium dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi

3 e 4 dicembre 2015

Locandina

Programma

Il rapporto intellettuale e creativo fra Giacinto Scelsi e Vieri Tosatti è stato oggetto di ampio dibattito, illuminato recentemente dallo studio delle fonti primarie che hanno permesso di indagare le molteplici implicazioni della loro sodale e proficua collaborazione ponendo finalmente termine ad una serie di luoghi comuni troppo a lungo imperanti. Importanza fondamentale assumono in tal senso i documenti sonori (nastri) conservati nell’Archivio Scelsi, traccia inconfutabile del modus operandi di Scelsi e della collaborazione di Tosatti.
Per fare luce su questo complesso e cruciale argomento, il Convegno riserva ampio spazio al rapporto fra musica e tecnologia negli anni Cinquanta, con una accurata disamina del ruolo ricoperto dagli apparecchi di registrazione e riproduzione del suono posseduti da Scelsi ed utilizzati da Tosatti. Le potenzialità delle ‘macchine’ - seppur utilizzata ancora in modo del tutto pionieristico - diventano stimolo e vincolo per la creatività, sulla base delle loro specifiche caratteristiche tecniche.
Nell’ambito del convegno sarà presentato il Fondo Vieri Tosatti, di recente acquisizione da parte dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e ivi conservato, la presentazione di un cd con musica per pianoforte di Vieri Tosatti e Giacinto Scelsi, l’esposizione di apparecchi di registrazione e riproduzione del suono dell’epoca, dimostrazioni tecniche e pratiche, una installazione sonora d’arte con olofoni dedicata a Giacinto Scelsi. Il convegno si arricchirà di un concerto con musica di Giacinto Scelsi e Vieri Tosatti, con l’esecuzione di alcune pagine inedite di quest’ultimo.

Giovedì 3 dicembre 2015

I sessione, ore 9.15 – 13.00

9.15 Saluti istituzionali

Massimo Pistacchi, Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi Irmela Heimbächer, Fondazione Isabella Scelsi

10.00 Apertura dei lavori, introduce e presiede Alessandra Carlotta Pellegrini

  • Giorgio Sanguinetti, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Scelsi, Tosatti e il superamento dell’autorialità
  • Annalisa Bini, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Il Fondo Tosatti nella Bibliomediateca dell’Accademia di Santa Cecilia
  • Franco Sciannameo, Scelsi e Tosatti side-by-side

Presentazione della installazione sonora d’arte dedicata a Giacinto Scelsi A cura del CRM-Centro Ricerche Musicali

13.00 Conclusione

 

II sessione, ore 15.00 – 18.00, presiede Giorgio Sanguinetti

  • Sandro Marrocu, Conservatorio di Vicenza, Una..."musica in cerca di autore"?
  • Johannes Menke, Schola Cantorum Basiliensis, Svizzera, L’avventura tonale: una possibile intersezione estetica fra Scelsi e Tosatti?
  • Friedrich Jaecker, Hochschule für Musik und Tanz, Colonia, Il compositore al buio. Procedimenti tecnici – problemi risultanti

ore 16.30 Proiezione di Il punto, colonna sonora di Vieri Tosatti

ore 16.45 Tavola rotonda Modera Giorgio Sanguinetti

Intervengono: Federico Biscione, Piero Caraba, Sandro Marrocu, Luciano Martinis, Giorgio Nottoli, Franco Sciannameo, Valentino Tosatti

ore 18.00 Conclusione

ore 18.30 Concerto con il Duo Extase du Mouvement (Ombretta Macchi – soprano; Filippo Bulfamante – pianoforte)

Programma

Giacinto Scelsi, Tre canti di Primavera (su testi di Sibilla Aleramo) per voce e pianoforte (1933)

I. Una risata
II. II. Capri
III. Ritmo

Giacinto Scelsi, Preludi (I serie) per pianoforte solo (1947)

N. II
N. V

Vieri Tosatti, Tre liriche greche (Liriche su poesie greche, trad. P. Bondioli) per voce e pianoforte (1944)

I. Ninna-nanna
II. Rimprovero
III. L'ancella di Caronte

Vieri Tosatti, Scene dal Paradiso (Bach incontra César Franck), per pianoforte solo (inedito) (1944)

Vieri Tosatti, Pezzi di facile narrazione per pianoforte solo (inedito)

Giacinto Scelsi, Tre canti (dal Poema Paradisiaco di Gabriele D'Annunzio) per voce e pianoforte (1933)

I. Sopra un Erotik di Grieg
II. Piangi III.Un ricordo

Giacinto Scelsi, Preludi (I serie) per pianoforte solo (1947)

N. VI
N. VIII

Vieri Tosatti, Einsamkeiten (vier Lieder für Singstimme und Klavier) per voce e pianoforte (1969)

I. Pinie und Blitz
II. Traumgesicht
III. Der einsame Gott
IV. Verlorenheit

Vieri Tosatti, Pizzetti per pianoforte solo (1944)

Vieri Tosatti, (Preludio a una tragedia, in la) per pianoforte solo (?)

Vieri Tosatti, Les Cocottes battono la via lattea per pianoforte solo (inedito) (?)

Giacinto Scelsi, L'amour et le crâne (su testi di Charles Baudelaire) per voce e pianoforte (1934)

 

Venerdì 4 dicembre 2015

III sessione, ore 9.15 – 13.30

Saluto istituzionale

Mauro  Tosti  Croce,  Ministero  dei  Beni  delle  Attività  Culturali  e  del  Turismo  - Soprintendenza Archivistica del Lazio

Presiede e introduce Mario Baroni

  • Nicola Bernardini, Conservatorio “Santa Cecilia”, Roma, Le scatole dei nastri: la comunicazione tra Scelsi e Tosatti
  • Robert Höldrich, Kunstuniversität Graz Institut für Elektronische Musik und Akustik, L’ondiola, un modello digitale
  • Nicola Giosmin, Conservatoire à rayonnement départemental de Bourg-la-Reine/Sceaux, La comunicazione tecnologica ed i processi compositivi extracolti odierni
  • Marco Maria Gazzano, Università Roma Tre, Comporre audiovisioni: suono e musica alle origini delle arti elettroniche nella sfida dell' intermedialità

Discussione finale, alla presenza di tutti i relatori

13.00 Conclusione

 

Coordinamento scientifico: Alessandra Carlotta Pellegrini, Giorgio Sanguinetti 

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy