Articoli più recenti

Repertori musicali

Marino Pessina, Le Ballate di Fryderyk Chopin

Inserito in Repertori musicali

(Repertori musicali, 2)

copertina Le Ballate di Fryderyk Chopin 

Il volume porta un notevole contributo di informazione e di riflessione su un argomento certo non privo di bibliografia, anche recente. Questa possibile difficoltà è affrontata di petto dall'autore, il quale argomenta le sue personali opinioni sui problemi analitici e interpretativi posti da questi brani pianistici, derivandole dalla discussione e dal confronto con la più accreditata letteratura sull'argomento.

Sommario

Parte prima – il contesto
Prefazione di Guido Salvetti

1. Concerti e virtuosi (Il mondo concertistico; La struttura e i generi)
2. Parigi e Chopin (La Parigi di Chopin; Chopin e l'insegnamento; Chopin e i concerti) 
3. Gli anni delle Ballate (1835-1836: l'affermazione [Ballata n. 1]); I primi anni con George Sand [Ballata n. 2]); 1841-1842: la consacrazione [Ballate n. 3 e n. 4])
4. Il pianoforte di Chopin

Parte seconda – il testo musicale

5. Il problema delle fonti chopiniane
6. Collezioni ed edizioni
7. Ballata n. 1 in sol minore op. 23
8. Ballata n. 2 in fa maggiore op. 38
9. Ballata n. 3 in la bemolle maggiore op. 47
10. Ballata n. 4 in fa minore op. 52
11. La ballata come genere (La ballata; Il principio narrativo; Un nuovo genere?)

Parte terza – l'interpretazione

12. Il pianoforte: primum e medium del pensiero musicale di Chopin (Il cantabile e la costruzione melodica; Il rubato; La centralità del timbro e il pedale; La dimensione contrappuntistica);
13. Critica e ricezione;
14. Interpretazioni e confronti

  • Confronto n. 1: Pachmann, Paderewski e Rachmaninov nella Ballata n. 3 op. 47
  • Confronto n. 2: Friedman e Cortot nella Ballata n. 4 op. 52
  • Confronto n. 3: Arrau, Horowitz e Barere nella Ballata n. 1 op. 23
  • Confronto n. 4: Gilels, Perlemuter e Michelangeli nella Ballata n. 1 op. 23
  • Confronto n. 5: François, Moravec e Cziffra nella Ballata n. 4 op. 52
  • Confronto n. 6: Rubinstein, Richter e Ashkenazy nella Ballata n. 2 op. 38
  • Confronto n. 7: Zimerman, Indijc e Pollini nelle Ballate n. 2 op. 38 e n. 3 op. 47


Il volume si completa con Nota bibliografica e Indice dei nomi.

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy