Vuoi ricevere le riviste?

Pagine dei Soci

Roberto Satta

Inserito in Pagine dei Soci

Via Rencio 69, 39100 Bolzano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pianista, clavicembalista e musicologo.
Nato a Faenza (Ravenna) nel 1970 ha studiato prima col M.o Giancarlo Peroni e si è diplomato in pianoforte al Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze sotto la guida del M.o Giancarlo Cardini. Ha frequentato corsi di perfezionamento con i Maestri M. Vavolo, K. Morski e A. Jasinski.
Si è diplomato in clavicembalo al Conservatorio "A. Boito" di Parma e si è laureato all'Università di Bologna in Discipline delle Arti, della Musica, e dello Spettacolo (DAMS).
Ha approfondito la prassi del basso continuo con i maestri A. Fedi, S. Dieci e F. Baroni.
Svolge intensa attività concertistica in Italia e all'estero, sia come solista che in formazioni cameristiche (Museo “A. Segovia” di Linares, Auditorium "G. Enescu" di Bucarest, Sala "Bulgaria" della Filarmonica di Sofia, Università di Lisbona, Università di Salamanca, Università di Chisinau, Teatro di Bastia, Fondazione Piccinni di Bari, Accademia Filarmonica di Bologna, Università di Bologna, Istituto Francese di Firenze, Asolo Musica, Fasano Musica, AMA Calabria e molte altre).
Ha rappresentato l'Italia al Festival Internazionale di Musica da Camera di Udine.
In formazione cameristica, ha vinto il primo premio nei concorsi nazionali "Dino Caravita - Sesta edizione" e "Montescudo 1997". Collabora stabilmente con il soprano Lilia Ianeva. In veste di solista si è esibito con l'Orchestra da Camera "T. Traetta" al Teatro Comunale di Faenza e con l'Orchestra Filarmonica "Mihail Jora" all'Ateneu di Bacau (Romania). Ha al suo attivo registrazioni radiofoniche e televisive. Ha partecipato al Telethon. Inoltre è stato invitato a far parte di giurie in concorsi nazionali. Ha insegnato pianoforte principale nell'Istituto Musicale di Cesena ed attualmente insegna pianoforte a Bolzano.

Ampliamenti e aggiornamenti in:
voce Roberto Satta in DEUMM appendice 2005, UTET Torino 2004
www.webalice.it/sattaroberto
http://submissions.rilm.org/

Ambiti di ricerca

Musica italiana del secolo XVIII, Giuseppe Sarti, Pedagogia musicale

Pubblicazioni

  1. SAGGI IN PERIODICI:

    • Le sonate per clavicembalo o fortepiano di Giuseppe Sarti, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 43, 2002, pp. 23-63
    • Intorno a Giuseppe Sarti: Giornata internazionale di studi, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 43, 2002, pp. 88-90
    • L'epoca dello stile galante, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 45, 2003, pp. 3 -42
    • Educazione musicale e formazione, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 49, 2005, p. 75-76
    • Ricordo di Simonetta Venturi, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 49, 2005, p. 77
    • L'ascolto dal vivo: Quali problemi e quali vantaggi nella scuola, «Studi e documentazioni: rivista umbra di musicologia», 51, 2006, p. 75-80
    • Le sonate per strumento a tastiera di Giuseppe Sarti: catalogo tematico, «Fonti musicali italiane», 13, 2008, p. 93-116


  2. EDIZIONI MUSICALI:

    • Giuseppe Sarti, Due sonate inedite per clavicembalo (o pianoforte), Varenna (Lecco), EurArte, 2002
    • Giuseppe Sarti, Sonata caratteristica Giulio Sabino ed Epponina per clavicembalo o fortepiano con un violino obbligato opera prima, Varenna (Lecco), EurArte, 2002
    • Giuseppe Sarti, Sonata in sol maggiore per clavicembalo (organo o pianoforte) / Sonata in G major for harpsichord (organ or piano), Capua (Caserta), Esarmonia, 2008
    • Giuseppe Sarti, Quattro sonate inedite per clavicembalo (organo o pianoforte) / Four unpublished sonatas for harpsichord (organ or piano), Capua (Caserta), Esarmonia, 2008
    • Giuseppe Sarti, Sonata in mi bem. maggiore per clavicembalo (organo o pianoforte) / Sonata in E flat major for harpsichord (organ or piano), Capua (Caserta), Esarmonia, 2009
    • Giuseppe Sarti, Due sonate per clavicembalo (organo o pianoforte) / Two sonatas for harpsichord (organ or piano), Capua (Caserta), Esarmonia, 2009

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy