Vuoi ricevere le riviste?

Pagine dei Soci

All'interno del sito della SIdM, è stato riservato uno spazio per le pagine dei soci: coloro che lo desiderino, possono richiedere la pubblicazione di una pagina personale con il profilo biografico-scientifico e l'elenco delle pubblicazioni.

Le nuove pagine socio vanno inviate all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e redatte secondo la griglia allegata. Ogni pagina comprende un breve curriculum, indirizzo postale, e/o email e/o telefono, fotografia (se lo si desidera), l’indicazione degli ambiti di ricerca e l’elenco delle pubblicazioni. Le categorie delle pubblicazioni possono ovviamente essere ampliate (per esempio alle edizioni musicali curate, distinte dai volumi curati, e a qualsiasi altro tipo di pubblicazione, purché abbia una valenza scientifica). Chi ha già una pagina di questo genere o un sito personale, può semplicemente indicare il link alla pagina o al sito.

Per l’aggiornamento delle pagine già esistenti, i Soci sono pregati di utilizzare il testo dell'attuale pagina sul sito SIdM, nel quale inseriranno in evidenza (in rosso o altro colore) le modifiche e le integrazioni.

 

Antonio Caroccia

Inserito in Pagine dei Soci

Via Benevento 28, 84091 Battipaglia (SA)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Antonio Caroccia si è diplomato in Clarinetto al Conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino, laureato in Musicologia presso l’Università degli Studi di Pavia ove ha conseguito anche il Master biennale in “Operatore di biblioteca con specializzazione musicale”. Nel 1999/2000 ha insegnato Teoria e Solfeggio presso la Scuola Media “G. Marconi” di Battipaglia (SA). Ha tenuto corsi di biblioteconomia e bibliografia musicale per l’AIB (sezione Campania) e per la biblioteca Provinciale di Salerno. Ha collaborato all’allestimento scientifico delle mostre: “Vincenzo Bellini. La memoria e l’immagine” (Catania 1 dicembre 2001-10 gennaio 2002) e “Mario Pilati e la musica a Napoli tra le due guerre” (Napoli 5-22 dicembre 2003). E’ stato collaboratore del RILM presso la Facoltà di Musicologia dell’Università degli Studi di Pavia, del mensile “CD Classica” e attualmente collabora con i periodici “Bollettino AIB” e “Biblioteche oggi”. Dal 2003 collabora con ITMI (Indici della trattatistica musicale italiana) per il Repertorio sistematico di teorici, trattati, compositori, brani musicali citati dal 1300 al 1799. Dal 2000 è catalogatore musicale presso la biblioteca del Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli. Dal 2003 è membro del Collegio dei Sindaci della SIdM. Dal 2004 è iscritto all’Albo professionale italiano dei bibliotecari tenuto dall’Associazione Italiana Biblioteche.

Ambiti di ricerca

Biblioteconomia e bibliografia musicale; Storia del melodramma; La produzione epistolare in ambito musicale; Ottocentisti musicali meridionali; Musica italiana dei secoli XVII-XX; Musica per il cinema.

Valerio Ciarocchi

Inserito in Pagine dei Soci

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
pagina personale su sito istituzionale: http://www.itst.it/ppd/home.jsp?d=145 

Valerio Ciarocchi, messinese. Docente di Musicologia Liturgica e Teologia Catechetica presso l’Istituto Teologico “San Tommaso d’Aquino” di Messina (Aggregato alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Salesiana di Roma), presso cui collabora con la Rivista Multidisciplinare Itinerarium, pubblicandovi articoli di interesse musicologico e catechetico, e con il Centro di Pedagogia Religiosa “Don Giovanni Cravotta”, presso il quale è membro del progetto di ricerca “Officine di Panteno – Via Pulchritudinis”, curandone la sezione musicologica.
Compiuti gli studi classici presso il Liceo Ginnasio Statale “G. La Farina” di Messina, si è diplomato in Pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria. Si è esibito per numerosi enti pubblici ed associazioni private, prediligendo il ruolo di accompagnatore di cantanti lirici. Unitamente all’attività concertistica ha proseguito gli studi musicali, diplomandosi in Didattica della Musica presso il Conservatorio Statale di Musica “A. Corelli” di Messina, ottenendo l’abilitazione all’insegnamento. Si è perfezionato come pianista accompagnatore presso il Conservatorio Statale di Musica “J. Tomadini” di Udine, sotto la guida della Prof.ssa F. Bertoli. Ha conseguito la Qualifica Professionale di Maestro Collaboratore Sostituto presso il Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” di Spoleto, presso cui ha frequentato, fra gli altri, i Corsi di avviamento al debutto di R. Kabaivanska e R. Bruson, nonché masterclass di M. Boemi ed E. Ferrari. In tale veste ha partecipato alla LIX Stagione Lirica Sperimentale. Parallelamente alla formazione musicale ha intrapreso gli studi universitari, conseguendo presso l’Istituto Teologico “San Tommaso d’Aquino” di Messina il Baccalaureato in Teologia, la Licenza in Teologia con Specializzazione in Catechetica, il Diploma Universitario di Specializzazione in Bioetica e Sessuologia. Presso l’Università degli Studi di Trieste ha conseguito la Specializzazione per l’attività didattica di sostegno nella scuola secondaria. 
È referente vicariale per la formazione permanente del Vicariato di Messina Sud – Galati, presso l’Ufficio Catechistico Diocesano dell’Arcidiocesi di Messina – Lipari – Santa Lucia del Mela – Archimandritato del Santissimo Salvatore.
Insegna musica nella scuola secondaria di primo grado statale ed attualmente, insieme alla didattica, svolge l’attività di pianista accompagnatore e tiene incontri di formazione ed aggiornamento per gli operatori pastorali e liturgici. Fin da studente si è occupato di animazione liturgico-musicale, prestando servizio come organista e direttore di coro in varie Parrocchie delle Arcidiocesi di Messina - Lipari - Santa Lucia del Mela e di Udine.
È socio ordinario A.I.S.C. Associazione Italiana Santa Cecilia per la Musica Sacra, U.C.S.I. Unione Cattolica Stampa Italiana, Sezione “C. Garofalo” di Messina, C.I.D.I. Centro Iniziativa Democratica Insegnanti, Sezione di Messina.

Ambiti di ricerca

Musica e Liturgia, con particolare riferimento agli aspetti pedagogici della musica sacra. La musica come tratto della Via della Bellezza e come efficace strumento di trasmissione del Cristianesimo e del dato della Rivelazione. Musica e teatro, in particolare gli aspetti didattici

Teresa Chirico

Inserito in Pagine dei Soci

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si è laureata in Lettere ad indirizzo musicologico con il massimo dei voti. È diplomata in Pianoforte e in Canto e ha effettuato studi di composizione e paleografia musicale.
Ha insegnato Storia della musica, storia ed estetica musicale presso i Conservatori di Messina, Lecce, Reggio Calabria, Benevento, Frosinone; è attualmente docente presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma. 
Ha partecipato con i suoi contributi a numerosi convegni nazionali e internazionali, quali quelli indetti dalla Società Italiana di Musicologia (Milano, 1994; Fiesole 1997; Roma 2003; Torino 2006; Scuola Normale Superiore di Pisa, 2010, Genova 2011 ), dall' Università del Galles (Cardiff, 1998), dall'Istituto Storico Germanico di Roma, Sezione Storia della musica (settembre 2004; ottobre 2007; aprile 2009), dalla FIMTE in Spagna (Almerìa, ottobre 2007, Symposium "Domenico Scarlatti en España’), dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Convegno Enrico di San Martino e la cultura musicale europea 1895-1947, Roma, 11-13 maggio 2009), dalla Fondazione Cini (Venezia, 29 marzo – 1 aprile 2012), dall’Historic Brass Society di New York (luglio 2012), dal CESEM a Lisbona (20-22 giugno 2013), dal Festival Musicale Estense (Fusignano, novembre 2013).
Suoi articoli sono comparsi in Nuova Rivista Musicale Italiana» della ERI-RAI; «Recercare»; «Le fonti musicali in Italia»; «Analecta musicologica»; «Studi Musicali»; «The Galpin Society Journal», «MÚSICA EM PERSPECTIVA»; è autrice del Catalogo Il fondo musicale della Biblioteca Painiana di Messina (a cura della SIdM, Roma, Torre d'Orfeo, 1992, pp. 420) e della monografia Filarmonici in marcia (2008). Ha curato edizioni di musiche (Ut Orpheus) e collaborato con la RAI – Terza Rete Radiofonica; ha steso alcune Voci per il Dizionario Biografico degli Italiani dell'Enciclopedia Treccani e per Die Musik in Geschichte und Gegenwart. Nel consiglio direttivo della SIdM è stata responsabile della Tesoreria e del settore Insegnamenti musicali e musicologici.

Ambiti di ricerca

Fonti musicali e archivistica; Mecenatismo; Storia musicale del Mezzogiorno; Strumenti musicali; Opera tra Seicento e Ottocento.

Società Italiana di Musicologia

codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito