Vuoi ricevere le riviste?

Sito in fase di ristrutturazione

Il sito è in fase di ristrutturazione, ci scusiamo per eventuali disagi. Per tenervi aggiornati potete seguirci sui nostri canali social

Collane di testi

Nuovi studi corelliani

Inserito in Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia

Atti del II Congresso internazionale, Fusignano, 5/8-9-1974, a cura di G. Giachin

(Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia, 4) 

Sommario

  • Comitati: promotore e organizzatore
  • Programma del congresso
  • Partecipanti al congresso
  • Premessa della curatrice
  • Saluto del Sindaco di Fusignano, A. Argelli
  • Saluto del Vicepresidente della Società Internazionale di Musicologia, L. Finscher
  • Discorso d'apertura del Presidente della Società Italiana di Musicologia, A. Basso
  • H. J. Marx, Probleme der Corelli-Ikonographie
    • Discussione
  • L. Finscher, Corelli als Klassiker der Triosonate
    • Discussione

Tavola rotonda su problemi di prassi esecutiva

  • G. Pestelli, Corelli e il suo influsso sulla musica per cembalo del suo tempo
    • Discussione
  • C. Gianturco, Corelli e Stradella
    • Discussione
  • G. Morhce, Corelli und Lully
    • Discussione
  • D. Arnold, The Corellian cult in England
    • Discussione
  • A. Cavicchi, Aspetti didattici ed elementi di prassi esecutiva nell'opera di Corelli
    • Discussione
  • O. Mischiati, Una memoria sepolcrale di Filippo Juvarra per Arcangelo Corelli
    • Discussione
  • Indice dei nomi

L'Ariosto, la musica, i musicisti Quattro studi e sette madrigali ariosteschi

Inserito in Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia

a cura di M. A. Balsano

(Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia, 5) 

Sommario

  • Premessa di Lorenzo Bianconi
  • Lewis Lockwood, Musicisti a Ferrara all'epoca dell'Ariosto
  • James Haar, Arie per cantar stanze ariostesche
  • Maria Antonella Balsano - James Haar, L'Ariosto in musica
  • Maria Antonella Balsano, I madrigali di Ludovico Ariosto messi in musica a tre, quattro, cinque e sei voci
    • Alfonso Della Viola, «Oh se quant'è l'ardore»
    • Hoste da Reggio, «Per gran vento che spire»
    • Francesco Della Viola, «Oh se quanto è l'ardore»
    • Pietro Antonio Spalenza, «Se mai cortese fosti»
    • Claudio Merulo, «Oh se quanto l'ardore»
    • Girolamo Belli, «La bella donna mia»
    • Guglielmo Blotagrio, «Amor, io non potrei»

Francesco Gasparini (1661-1727)

Inserito in Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia

Atti del I Convegno internazionale Camaiore, 29-9/1-10-1978, a cura di F. Della Seta e F. Piperno

(Quaderni della Rivista Italiana di Musicologia, 6)

Sommario

  • Partecipanti al convegno
  • Programma del convegno
  • Premessa dei curatori
  • Fabio Pezzini, Sindaco di Camaiore: Discorso di apertura
  • Alberto Basso, Presidente della Società Italiana di Musicologia: Saluto ai convegnisti
  • Angelo Bevilacqua, Introduzione ai lavori e presentazione del catalogo delle opere di Francesco Gasparini
  • Renzo Giorgetti, I Gasparini di Camaiore
  • Rossana Dalmonte, Gli altri Gasparini
  • Elvidio Surian, L'esordio teatrale del giovane Gasparini: alcune considerazioni sull'apprendimento e tirocinio musicale nel Seicento
  • Gino Arrighi, Noterelle gaspariniane. (Il quesito del codicetto lucchese)
  • Leopold M. Kantner, Le opere di Francesco Gasparini a Vienna
  • Michael F. Robinson, I Duetti e Madrigali di Francesco Gasparini nel manoscritto British Library Egerton 2486
  • Reinhard Strohm, Francesco Gasparini, le sue opere tarde e Georg Friedrich Händel
  • Giancarlo Rostirolla, Il periodo veneziano di Francesco Gasparini (con particolare riguardo alla sua attività presso l'Ospedale della Pietà)
  • Wolfgang Witzenmann, Credo in unum Deum: un confronto tra interpretazioni di Gasparini e di Vivaldi
  • Luigi Ferdinando Tagliavini, L'Armonico pratico al cimbalo. Lettura critica
  • Siegmund Levarie, Composizioni per clavicembalo o organo di Francesco Gasparini
  • Pierluigi Petrobelli, Caricature gaspariniane
  • Lowell Lindgren, Le opere drammatiche «romane» di Francesco Gasparini (1689-1699)
  • Lino Bianchi, Gasparini all'oratorio del Crocifisso e le gare su Giuditta
  • Franco Piperno, Francesco Gasparini «virtuoso dell'eccellentissimo sig. principe Ruspoli»: contributo alla biografia gaspariniana (1716-1718)
  • Fabrizio Della Seta, Francesco Gasparini, virtuoso del principe Borghese?
  • Mercedes Viale Ferrero, Scene di Filippo Juvarra per il Lucio Papirio di Francesco Gasparini (Roma, teatro Capranica, 1713-1714)
  • Emilia Zanetti, La presenza di Francesco Gasparini in Roma. Gli ultimi anni 1716-1727 (cronologia e documenti)
  • Indici

Società Italiana di Musicologia

codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito