Vuoi ricevere le riviste?

Rivista Italiana di Musicologia

La «Rivista Italiana di Musicologia» è riservata ai soci SIdM. Non sei ancora socio? Leggi come Associarsi.

 

Ai Soci SIdM è riservata anche la consultazione gratuita della «Rivista Italiana di Musicologia» on-line e di «Fonti Musicali Italiane» on-line. I Soci vengono informati su ogni aspetto della vita culturale, organizzativa e finanziaria della società attraverso il sito (Notizie SIdM) e l'invio periodico di newsletter. I Soci inoltre possono consultare il database Clori – Archivio della Cantata Italiana, la pagina dei links di interesse musicale e musicologico e quella dei calls for papers internazionali, ricevono il Bollettino informativo e usufruiscono di numerosi Servizi e agevolazioni.

 

copertina Rivista Italiana di Musicologia


edita da Società Italiana di Musicologia

Redazione RIdM c/o SIdM
Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara
I - 00125 Roma



 

 

 

A partire dal numero 52/2017 la Rivista Italiana di Musicologia è edita da Società Italiana di Musicologia. Si invitano coloro che avevano sottoscritto un abbonamento con Olschki e che desiderano continuare a ricevere la rivista a rivolgersi direttamente alla SIdM, versando la quota annuale di associazione (leggi come Associarsi).

In concomitanza con l'uscita del volume 50/2015 della Rivista Italiana di Musicologia, la SIdM è lieta di annunciare che l'ANVUR ha promosso la Rivista alla classe A nella classificazione delle riviste scientifiche.

Rivista Italiana di Musicologia, XXIX/1 (1994)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

In memoriam

  • Agostina Zecca Laterza, Claudio Sartori (1913-1994) (p. 3)

Saggi

  • Barbara Torre, Alcune note su uno sconosciuto ritratto di musicista del XVI secolo (p. 7)
  • Massimo Preitano, Gli albori della concezione tonale: aria, ritornello strumentale e chitarra spagnola nel primo Seicento (p. 27)
  • Domenico Statuto, Il Iudicium Salomonis di Giacomo Carissimi: le relazioni genealogiche fra i testimoni della "famiglia inglese" (p. 89)
  • Susanne Kübler, Contesto storico-stilistico e destinazioni d'uso delle sonate per tromba di Maurizio Cazzat (p. 139)
  • Carlo Migliaccio, Beethoven, Stravinskij e il problema del "bergsonismo in musica" (p. 157)
  • Luciana Galliano, I compositori giapponesi del primo Novecento e l'apprendimento della musica europea (p. 183)

Rivista Italiana di Musicologia, XXVIII (1993)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

Saggi

  • Lelio Camilleri, Metodologie e concetti analitici nello studio di musiche elettroacustiche (p. 131)
  • Daniela Costa, Sant'Agostino e le allegorie degli strumenti musicali (p. 207)
  • Martha Feldmann, Il virtuoso in scena. Mozart, l'aria, il concerto (K 135, K 216, K 238) (p. 255)
  • Jean Grundy Fanelli, Il patrocinio musicale e la condizione economica dei musicisti a Pistoja nella prima metà del Settecento (p. 227)
  • Robert Nosow, Le proporzioni temporali in due messe di Dufay: "Se la face ay pale" e "Ecce ancilla Domini" (p. 53)
  • Maria Teresa Rosa Barezzani, I significati melodici del 'doppio-pes' di Angelica 123: un neuma-guida? (p. 3)
  • Olga Visentini, I recitativi di Berlioz per il "Freischütz" di Weber. Sviluppi del recitativo francese tra Settecento e Ottocento (pp. 79, 299)

Rivista Italiana di Musicologia, XXVII (1992)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

Saggi

  • A. Benzi, Le forme alternative dei crotali nella Grecia antica (p. 3)
  • G. Bonomo, Giulio Cesare Monteverdi e gli inni della raccolta «Delli affetti musici» (p. 41)
  • T. Brugnoni, «Curiose mutanze, novità, stravaganze»: un esempio di scenografia veneziana del tardo Seicento nei bozzetti per le scene di «Germanico sul Reno» (p. 125)
  • A. Collisani, Vizi e virtù dei segni grafici: i problemi della notazione secondo Rousseau (p. 145)
  • D. Fallows, I fogli parigini del «Cancionero Musical» e del Manoscritto teorico della Biblioteca Colombina (p. 25)
  • F. Lippmann, Il «Grande Finale» nell'opera buffa e nell'opera seria: Paisiello e Rossini (p. 225)
  • A. Longo, Charles Avison estetico della musica (p. 183)
  • P. Majone - F. Seller, L'ultima stagione napoletana di Domenico Barbaja (1836-1840): organizzazione e spettacolo (p. 257)
  • A. Polignano, Costanti stilistiche ed elementi di drammaturgia musicale nelle due versioni del finale d'atto della «Gioconda» di Ponchielli (1876-1879) (p. 327)
  • D. Schulenberg, La Toccata del primo barocco e l'avvento della tonalità (p. 103)
  • S. Sciarrino, Mozart svelato? Una possibile ricostruzione del suo metodo compositivo (p. 205)

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito / cookie policy