Vuoi ricevere le riviste?

Rivista Italiana di Musicologia

La «Rivista Italiana di Musicologia» è riservata ai soci SIdM. Non sei ancora socio? Leggi come Associarsi.

 

Ai Soci SIdM è riservata anche la consultazione gratuita della «Rivista Italiana di Musicologia» on-line e di «Fonti Musicali Italiane» on-line. I Soci vengono informati su ogni aspetto della vita culturale, organizzativa e finanziaria della società attraverso il sito (Notizie SIdM) e l'invio periodico di newsletter. I Soci inoltre possono consultare il database Clori – Archivio della Cantata Italiana, la pagina dei links di interesse musicale e musicologico e quella dei calls for papers internazionali, ricevono il Bollettino informativo e usufruiscono di numerosi Servizi e agevolazioni.

 

copertina Rivista Italiana di Musicologia


edita da Società Italiana di Musicologia

Redazione RIdM c/o SIdM
Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara
I - 00125 Roma



 

 

 

A partire dal numero 52/2017 la Rivista Italiana di Musicologia è edita da Società Italiana di Musicologia. Si invitano coloro che avevano sottoscritto un abbonamento con Olschki e che desiderano continuare a ricevere la rivista a rivolgersi direttamente alla SIdM, versando la quota annuale di associazione (leggi come Associarsi).

In concomitanza con l'uscita del volume 50/2015 della Rivista Italiana di Musicologia, la SIdM è lieta di annunciare che l'ANVUR ha promosso la Rivista alla classe A nella classificazione delle riviste scientifiche.

Rivista Italiana di Musicologia, XXIV (1989)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

Articoli

  • M. G. Accorsi, Fra Bacchelli e Pizzetti: «Devriansi i giullari molto amare, bramano gioia ed amano il cantare» (p. 131)
  • L. Azzaroni, Elusività dei processi cadenzali in Brahms: il ruolo della sottodominante (p. 74)
  • F. Borin, La legione straniera dell'intelligenza: Pirandello, Cecchi, Ruttmann e Malipiero nell'officina di «Acciaio» (p. 95)
  • D. De La Motte, Tre dichiarazioni d'amore per Fanny Hensel (p. 67)
  • W. Drabkin, «Bisogna leggere Schenker»: sull'analisi del Preludio in Do Maggiore BWV 924 di Bach (p. 48)
  • R. Fabbi, Olivier Messiaen e lo «charme des impossibilités»: «La Fauvette des Jardins» (p. 153)
  • F. Noske, Sul Dialogo latino del Seicento: Osservazioni (p. 330)
  • J. A. Owens e R. Agee, La stampa della «Musica Nova» di Willaert (p. 219)
  • C. Panti, Una fonte della «Declaratio musicae disciplinae» di Ugolino da Orvieto: quattro anonime «Questiones» della tarda scolastica (p. 3)
  • M. Salvarani, Tornei ed intermedi all'«Arsenale» di Ancona (p. 306)
  • A. Serravezza, Helmholtz, Stumpf, Riemann. Un itinerario (p. 347)

Rivista Italiana di Musicologia, XXIII (1988)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

Articoli

  • L. Aragona, Il Lied di Abelone e il sopracciglio di Senecio: i Lieder di Webern tra figura e struttura (p. 279)
  • A. W. Atlas, Pandolfo III Malatesta mecenate musicale: musica e musicisti presso una signoria del primo Quattrocento (p. 38)
  • E. Careri, Per una biografia di Francesco Geminiani (1687-1762) (p. 200)
  • P. Cecchi, Cadenze e modalità nel «Quinto libro di madrigali a cinque voci» di Carlo Gesualdo (p. 93)
  • A. Collisani, Dall'«Essai» alla «Lettre»: ancora una volta Jean-Jacques juge de Jean-Jacques (p. 242)
  • A. Fiori, Linguaggi sonori e musicali in alcune fonti giuridiche bolognesi dal 1200 al 1350 (p. 3)
  • G. Pitarresi, «L'Orfeo. Intermedi musicali del signor Carlo D'Aquino» (p. 182)
  • J. Rosselli, L'apprendistato del cantante italiano: rapporti contrattuali tra allievi e insegnanti dal Cinquecento al Novecento (p. 157)
  • L. Zoppelli, «Ut prudens et artifex orator»: sulla consistenza di una «dottrina» retorico-musicale fra Controriforma e Illuminismo (p. 132)

Rivista Italiana di Musicologia, XXII (1987)

Inserito in Rivista Italiana di Musicologia

Sommario

Articoli

  • P. Barbieri, Il cembalo onnicordo di Francesco Nigetti in due memorie inedite di G. B. Doni (1647) e B. Bresciani (1719) (p. 34)
  • A. Bini, Otto mesi in due ore ossia Gli esiliati in Siberia: vicende di un'opera donizettiana (p. 183)
  • M. Bolzani, Papillons op. 2 di Schumann: da Jean Paul al prototipo del ciclo pianistico 'davidsbundico' (p. 261)
  • B. Brumana e G. Ciliberti, Nuove fonti per lo studio dell'opera di Paolo da Firenze (p. 3)
  • G. Mangini, Le passioni, la virtù e la morale nella concezione tardo-settecentesca dell'opera metastasiana (p. 114)
  • R. Paissa, «Questi è il conte, alla voce il conosco»: Stefano Mandini prima di Mozart (1774-1783) (p. 145)

Società Italiana di Musicologia

Sede legale: c/o Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Largo Luciano Berio 3 - 00196 Roma
codice fiscale: 80098490370

Recapito postale: Casella Postale 318 Ag. Roma Acilia via Saponara 00125 Roma
cell.: 338 1957796
e-mail: segreteria@sidm.it
posta certificata: sidm@pec.it

altri contatti / mappa del sito